CHAKRA

chakra7

Chakra
 1

Muladhara

Chakra
 2

Svadhisthana

Chakra
 3

Manipura

Chakra
 4

Anahata

Chakra
 5

Vishuddha

Chakra
 6

Ajina

Chakra
 7

Sahasrara

Chakra: la parola in sanscrito significa “Ruota” e designa i vortici energetici che la conoscenza degli antichi colloca nel corpo eterico e allinea lungo la linea mediana del corpo, lungo la colonna vertebrale. Molti sistemi energetici orientali, tra i più strutturati ricordiamo la Medicina Tradizionale Cinese, lo YOGA e l’Ayurveda, sono concordi nell’identificare e riconoscere nel corpo, dei percorsi virtuali, denominati Meridiani, Nadi o Sehn a seconda dell’origine della teoria filosofica, dove scorrono, in forma prioritaria, energie di qualità differenti ma complementari. Queste energie differenziate, interagiscono e sono preposte all’attivazione e all’espletamento regolare delle varie funzioni vitali, sia fisiche che psichiche. I chakra fanno circolare differenti qualità energetiche, a seconda della loro localizzazione nelle aree del corpo. In ogni stadio evolutivo dell’essere umano e in ogni fase della sua vita, possiamo riconoscere l’azione energetica predominante del chakra corrispondente.

1° chakra - Muladhara

1°chakra

-io ho-

Nome occidentale: chakra della Radice / Sostegno

Localizzazione anteriore: perineo

Localizzazione posteriore: coccige, alla base della colonna v.

Colore: rosso

Elemento: Terra

Il chakra alla base della colonna vertebrale diffonde e fa fluire le energie della Terra. Corrisponde all’infanzia. Il nostro radicamento al suolo ed il nostro sentirci al nostro posto su questo pianeta sono correlati al suo buon funzionamento. Il 1° Chakra si forma pochi giorni dopo il concepimento, durante la fase di gestazione e si riferisce allo sviluppo prenatale (dal 4° mese) ed ai primi mesi dell’infanzia. Ci identifica come mammiferi, appartenenti alla specie umana, e distingue il genere sessuale a cui corrispondono i nostri attributi genitali: maschili o femminili. La sua localizzazione, nell’area del corpo in cui il genere umano si distingue dagli altri mammiferi, per la posizione eretta in fase adulta e per la deambulazione bipede, su i due arti inferiori.

2° chakra - Svadhishthana

2°chakra

-io sento-

Nome occidentale: chakra sacrale o sessuale

Localizzazione anteriore: basso ventre, area sotto ombelicale,

Localizzazione posteriore: sopra la 1° v.lombare

Colore: arancio

Elemento: Acqua

Energia Vitale, patrimonio genetico, riproduzione, sessualità, ovaie, testicoli. Corrisponde all’adolescenza, alla maturazione fisica e spirituale. Il 2° Chakra veicola l’energia della sessualità nelle varie fasi della crescita e dello sviluppo dell’individuo. Alimenta e rende operanti le funzioni degli organi riproduttori e delle ghiandole sessuali. Identifica in quale fase della nostra vita ci troviamo: infanzia, pubertà, periodo fertile, età adulta, maturità e vecchiaia.

3° chakra - Manipura

3°chakra

-io posso-

Nome occidentale: chakra dell’ombelico

Localizzazione anteriore: ombelico / onfalo

Localizzazione posteriore: sopra la 10° v.toracica

Colore: giallo/arancio

Elemento: Fuoco

Energia Vitale, di creazione, trasformazione ed elaborazione fisico-emozionale. Dal punto di vista psico-energetico, la sua funzione più importante è relativa all'affermazione personale ed all'esercizio del potere individuale rispetto al sociale ed all'ambiente in generale. Dal punto di vista psico-energetico è a livello di questo chakra che si generano le forze emotive dirette verso l'ambiente esterno: i sentimenti di amicizia, rancore, simpatia, antipatia, eccetera. Il consolidamento e presupposto della personalità sociale. La pubertà, fase che si situa tra l’adolescenza e la giovinezza, prossima alla conclusione dello sviluppo fisico e al raggiungimento dell’autonomia personale. Il 3° chakra, come i precedenti, veicola energia tendenzialmente fisica ed evolutiva, preposta al funzionamento degli organi vitali, alla crescita del corpo, alla riproduzione della specie. Scandisce l’età evolutiva del fisico nei vari passaggi epocali. Ciononostante, rispetto ai precedenti, ha un’energia più sottile, in quanto l’addome vive fisicamente le emozioni.

Plesso solare

Localizzazione anteriore: plesso solare, epigastrio

Localizzazione posteriore: sopra la 7° v.toracica

Colore: giallo

Il plesso solare frequentemente associato al 3° chakra, è considerato il -cervello addominale- Consapevolezza di sé, fusione ed equilibrio della forza fisica e della forza psichica rispetto e in relazione al mondo esterno.

4° chakra - Anahata

4°chakra

-io amo-

Nome occidentale: chakra del Cuore

Localizzazione anteriore: centro del petto, sterno

Localizzazione posteriore: sopra la 5° v.toracica

Colore: verde / rosa

Elemento: Aria

Energia di partecipazione all’altro, mediazione e metabolizzazione, tra energie sottili psichiche ed energie dense, fisiche. La fase della gioventù, in cui l’energia creativa si concretizza nel rapporto di coppia. Il 4° chakra collega l’energia dei tre chakra inferiori con le vibrazioni dei chakra superiori e viceversa. Connette il sentire fisico al sentire psichico. Sede dei sentimenti sia positivi che negativi, percezione dell’altro emotivo. Consapevolezza e denominazione delle emozioni, percezione emozionale.

5° chakra - Vishuddha

5°chakra

-io comunico-

Nome occidentale: chakra della gola

Localizzazione anteriore: gola

Localizzazione posteriore: sopra la 3° v.cervicale

Colore: blu

Elemento: Etere/Akasha (inconscio collettivo dell’umanità)

Energia di espressione e mediazione. Corrisponde all’età adulta dell’individuo. Il 5° chakra veicola l’energia del suono, dell’espressione verbale, del riso e del pianto, del grido e del canto. La comunicazione verbale, l’emissione dei suoni è comunicazione profonda delle nostre emozioni che nascono fisicamente ad un livello inferiore, nel 3° chakra, sono filtrate dal 4° chakra e sono consapevolmente espresse dal 5° chakra. Con lo stesso criterio i suoni grevi, bassi, sono emessi nel settore inferiore dell’addome, sede dei primi chakra, a loro volta, i toni via via più acuti, alti, dall’area superiore.

6° chakra - Ajina

6°chakra

-io vedo-

Nome occidentale: chakra della Conoscenza/Intelletto

Localizzazione anteriore: tra le sopracciglia

Localizzazione posteriore: sopra la 2° v.cervicale

Colore: indaco/violetto

Elemento: Spazio/Mente

Energia psichica di sintesi e integrazione, equilibratrice ed intuitiva, del VEDERE nel senso più ampio della parola, aldilà del senso della vista, preveggenza, consolidamento e perfezionamento delle attività anche intellettuali dei due emisferi cerebrali . Età adulta e maturità, assestamento e consolidamento del proprio sviluppo psico-fisico ed evolutivo e di approfondimento. Il colore indaco/violetto è composto dalla fusione dei colori primari: rosso e blu, che simboleggiano la Materia e lo Spirito armonizzati.        
Il 6° chakra veicola l’energia dell’immaginazione consapevole, dell’anticipazione ideativa e creativa, discernimento e scelta tra QUANTITà e QUALITà.

Terzo occhio

Nome occidentale: chakra del “terzo occhio” frequentemente associato al 6° chakra.

Localizzazione anteriore: al centro della fronte

Localizzazione posteriore: sopra la 2° v.cervicale

Elemento: Tempo/Spazio/Mente

 

7° chakra - Sahasrara

7°chakra

-io so-

Nome occidentale: chakra della Corona

Localizzazione: vertice del capo, fontanella

Localizzazione posteriore: sopra la 1° v. cervicale

Colore: oro/argento

Elemento: Luce/Spirito/Consapevolezza del Sé Divino

Energia Sottile di carattere Spirituale, di Illuminazione che connette il Cielo con la Terra, manifestandosi e dando vita all’Uomo. Compimento ed equilibramento emozionale, mentale e spirituale. In questa fase della vita che corrisponde alla completa maturità e che prelude alla vecchiaia, il funzionamento di questo chakra si sviluppa e si espande, evolvendosi spiritualmente. I chakra inferiori per contrasto, rallentano sia fisicamente che energeticamente la loro forza rivitalizzante nei distretti psico-fisici di loro circoscrizione. Il 7° chakra veicola l’energia spirituale

 

chakra7nadisBibliografia:

CHAKRA        Ruth White              -Sonzogno ed.

CHAKRA        M.M.Mijnlieff            -XENIA ed.

Kundalini e CHAKRAs G.LEWIS PAULSON    -ARMENIA ed.

Energie & Sinergie    M.BATTISTELLA & L.Codutti          appunti 1996

http://www.amicishiatsu.com/chakra.htm Giordano Valsecchi

 

Contatti e informazioni: info@waithai.it - Tel.: 347 1638 121

WaiThai®2004-2017 - Cristina Radivo - Asokananda’s authorized teacher

ritorna ai pizzichi… oppure alla pagina dei corsi e seminari

03/06/2007